Bonus Mobili 2016, La Novità!

Confermato anche per quest’anno il bonus mobili di 10.000 euro, con le stesse modalità.

Per conoscere come ottenerlo, leggi il nostro vecchio articolo. [Bonus mobili, come non sbagliare]

E’ stata introdotta però un’importante novità, purtroppo alcune cose sono ancora “fumose”, presto ci verranno chiarite dall’Agenzia dell’Entrate, comunque, con il 2016 nasce il Super Bonus Mobili o Bonus Mobili per Le Giovani Coppie  (Legge n.208 del 28 dicembre 2015)  di 16.000 euro.

I Requisiti del nuovo bonus mobili.

Per giovane coppia si intende quelle dove almeno uno dei due abbia meno di 35 anni, sposate o che convivono da almeno tre anni.

E’ necessario l’acquisto di una casa da destinare ad abitazione principale. (non è chiaro, ad esempio, quando debba essere stata acquistata la casa)

I Vantaggi

Primo fra tutti, non è obbligatorio cominciare lavori di riqualificazione edilizia, è un vero bonus mobili, concesso per arredare la casa acquistata.

Come per il Bonus di 10.000 euro, il 50% di una spesa entro i 16.000 euro verrà riconosciuto in detrazione fiscale da ripartire in 10 quote annuali. (una quota l’anno per 10 anni)

I Contro

Nel super Bonus Mobili non è previsto l’acquisto di elettrodomestici, è valido solo per gli arredi.

 

Per i vostri arredi, per un preventivo o per un’idea, noi siamo qui | COSCI.

 

 

 

Sogni d’oro.

Molto del nostro benessere dipende dalla qualità del sonno.

Come non sbagliare nella scelta del materasso? Due sono i principali fattori, la rigidità ed il calore che il materasso trattiene e/o rilascia.

Decidi il grado di rigidità.

Ecco alcune abitudini che possono influenzare la scelta.

Un materasso rigido impedisce a collo e bacino di affondare troppo, adatto per chi dorme supino, sulla pancia, e per chi soffre di problemi alla schiena.

E’ da considerare, dunque, una rigidità alta/medio-alta.

Un materasso a rigidità media è adatto per chi dorme su un fianco, perché si modella su spalle e bacino.

Decidi i Materiali.

L’alta traspirazione, la piacevole sensazione di calore, il lato estivo e quello invernale dipendono dalla composizione del materasso.

Memory foarm

E’ importante! I materassi memory non hanno memoria del nostro corpo, ma della loro forma originaria.

Questo significa che ogni mattina, quando ci alziamo, loro lavorano per tornare come nuovi, senza deformazioni, conseguenza dell’usura.

Materassi_Prato_Cosci_Arredamenti (4)

Ergonomico e piuttosto sostenuto, rigidità media/medio-alta.

Caratteristico del materiale è il calore (modellandosi con il calore corporeo, tendono ad essere più caldi dei normali materassi).

Materasso in lattice

Ortopedico, antibatterico e anallergico.

Consigliato per chi svolge un lavoro sedentario e soffre spesso di mal di schiena.

Materassi_Prato_Cosci_Arredamenti (2)

Il lattice è un derivato dell’estratto dell’albero della gomma (Hevea-Brasiliensis) , affinché sia veramente efficace necessita di specifici trattamenti, è sempre meglio evitare quelli a “prezzo interessante”, il rischio è  di comprare una  ”spugnaccia” che di ortopedico ha ben poco.

Materasso a molle

I tradizionali a molle sono sicuramente più “robusti” rispetto al memory  e al lattice, ma secondo noi la loro semplicità lì rende speciali.

Materassi_Prato_Cosci_Arredamenti (1)

Il nostro consiglio è quello di acquistare un materasso a molle indipendenti (o più comunemente a molle “insacchettate”).

Ogni molla, racchiusa in una sacca di cotone, si muove indipendentemente dalle altre, distribuendo uniformemente il peso ed evitando eccessive pressioni su alcune parti del corpo.

Inoltre le molle permettono all’aria di traspirare favorendo un’areazione ottimale che non ha niente da invidiare al lattice.

Materassi_Prato_Cosci_Arredamenti (3)

Per un preventivo  di un materasso, di un letto o di una camera completa. COSCI

Siamo in Via Roma 66/68 – Prato

Benvenuti nella nostra camera da letto

 

 

La bellissima maniglia “Vela” , scavata nel legno del voluminoso armadio.

il letto “Febo” in rovere e pelle ed il grandissimo comò,  con il frontale del cassetto tagliato a 45 gradi.

Tutto finito in un raffinato laccato opaco.

Per vederla noi siamo QUI.

COSCI

Via Roma 66/68 - Prato59100 -

arredamenti_cosci_prato

 

arredamenti_prato_coscislider sito

La poltrona perfetta

Alta ed avvolgente, soffice nella seduta, ma sostenuta nello schienale.

In tessuto o vera pelle, importante è che sia delicata al tatto e soprattutto traspiri.

Per quanto ci riguarda l’abbiamo trovata, provata e riprovata anche quest’anno al Salone del Mobile 2015, la poltrona  Jupiter di Arketipo Firenze

Arketipo-Cosci-Prato-Poltrona_Divano

Foto tratta dal sito www.arketipo.com 

Morbida nelle sue linee, con la struttura il metallo piegato, che è un chiaro invito a sedersi su la confortevole imbottitura.

Come sempre, per un preventivo, un disegno o un’idea |COSCI

Contatti